chiusura

Una nuova app per fashionistas

Pubblicato l' 09 marzo 2015

Due giovani imprenditori si sono imbarcati in un'azienda infernale: creare un'applicazione per smartphone che rilevi quale marchio hai fotografato.
Wow, tutto qui!

Per strada, al lavoro, ovunque, non hai sempre il coraggio di andare a chiedere a qualcuno da dove viene la tua graziosa giacca o la tua t-shirt fresca. Con questa applicazione denominataeyeFind, non c'è bisogno di chiedere, basta prendere la parte in questione in questione.
« eyeFind è stato progettato e progettato per rispondere alla frustrazione di donne e uomini e rendere la vita più facile per qualsiasi consumatore di moda dice Julie Veg, co-fondatrice di eyeFind con Cloé Dana. Ma ciò che li distingue dalla concorrenza (perché esistono già altre applicazioni dello stesso tipo), è nel suo approccio sociale. « eyeFind va oltre il riconoscimento immediato e ti dà la possibilità di seguire lo stile quotidiano dei tuoi amici e di tutti i membri della comunità che hai incontrato ». Gli utenti saranno " Finderz ». Avranno accesso allo spogliatoio vuoto della loro comunità nutrito in modo permanente.

L'obiettivo è quello di raggiungere 80.000 utenti entro la fine dell'anno in modo che l'applicazione possa essere utile e funzionare davvero in modo interessante. E con un tale database, i marchi potrebbero usarlo come un buon indicatore di tendenza.
Il progetto è ancora per 3 giorni in cerca di finanziamenti Ulule.
Quindi, se questa applicazione sembra utile per il vostro prossimo preferito di moda, è ancora possibile partecipare in modo che il progetto può vedere la luce del giorno.