chiusura

Come vi curate con i vostri figli durante il confinamento?

Pubblicato l' 23 marzo 2020

Dopo quasi una settimana di contenimento per limitare la diffusione del COVID-19, si può iniziare a sentire le ore passate...

Telelavoro improvvisato, disoccupazione tecnica o la continuazione della vostra attività in condizioni poco comprensive, solo gioia! E con le scuole chiuse, molti di noi devono anche tenere i bambini a casa, e anche assicurare loro ciò che è piacevolmente chiamato continuità dell'insegnamento. Ma naturalmente, anche se i tuoi piccoli mostri sarebbero abbastanza grandi da fare i compiti e altre lezioni da soli, è impossibile che li tenga tutto il giorno ...

Quindi, cosa si può fare per gestire questa situazione, che vogliamo il più breve possibile?

Se hai un po 'di tempo libero, questa può essere un'opportunità per prendersi cura finalmente di te stesso. Naturalmente, è impossibile andare dall'estetista o dal barbiere, ma è un'opportunità per utilizzare finalmente i trattamenti per il viso che ti sono stati offerti a Natale, per fare un bagno con le bolle, per riprendere lo sport incatenando alcune pompe, ecc.

Lo stesso con i vostri bambini: ragazze o ragazzi, organizzare un salone di barbiere pazzo nel vostro bagno e giocare con loro per un momento per fare qualsiasi cosa con i capelli, e la loro!


Il contenimento può anche essere un'occasione per fare tutte quelle piccole cose a casa che si rimandano sempre: finalmente cambiare la lampadina nel corridoio, riparare questa cosa rotta per giorni, andare in giro per gli armadi della cucina per disperdere ciò che è fuori datazione o trovare ispirazione per nuove ricette, ora è il momento o mai più.

E perché non ordinare anche attraverso gli armadi, il tuo e quelli del tuo loulous! Cogliere l'occasione per renderlo una parata, per renderlo divertente ;)

Ma una volta che tutta la famiglia è pulita, la casa è di nichel, la giornata di lavoro è finita e i compiti fatti... Cosa faremo?

C'è ancora molto a che fare con giochi da tavolo, attività manuali, giochi creativi, film e serie, videogiochi, musica, libri e fumetti... Forse questa è la tua occasione per tornare sulla chitarra (povera ragazza prende polvere dall'armadio, contenimento che conosce), lascia che il tuo bambino ti presenti A Fortnite per una volta, fai un test alla cieca, leggere il nostro blog, inizia a disegnare... È ancora possibile condividere un buon tempo, anche a casa!


E soprattutto, prenditi cura di te stesso e segui le istruzioni di sicurezza! ;)