Consegna gratuita e ritorno 30 giorni in Metropolitan Francia!

Confinamento: problema di concentrazione o sonno, cosa fare ?

Publié par Axel Bindefeld le

Confinamento: problema di concentrazione o sonno, cosa fare ?

I nostri ritmi di vita sono stati piuttosto sconvolti da quando il contenimento è stato dichiarato in seguito all'epidemia di Covid-19. Dato che siamo molto bloccati a casa, perdiamo la solita routine, ci alziamo presto, andiamo a letto presto per essere in forma, mangiamo a tempo più o meno fisso... e può disturbare quando si tratta di concentrarsi sul lavoro, un esame online, ecc.

Per evitare di vivere completamente insolito e riuscire a mettere a fuoco un minimo quando è necessario nel corso della giornata, cosa possiamo fare bene ?


Ovviamente, potremmo dirvi che è sufficiente andare a letto saggiamente alle 22: 30 e alzarsi alle 7: 30 per essere ben produttivi nel corso della giornata. Ma non mentiremo l'un l'altro, senza la pressione di dover arrivare in ufficio o a scuola in tempo, non è così semplice. Come te, siamo tentati di giocare ai videogiochi tutta la notte o uscire su Netflix fino a quando non abbiamo esaurito tutte le stagioni della nostra nuova serie (o scorrere i social network all'infinito, come il Pinterest di Bodypack).  

Ma è già stato detto, idealmente fermiamo gli schermi un'ora prima di andare a letto. Già perché la luce blu non favorisce l'addormentarsi, e perché per addormentarsi pacificamente, è meglio evitare di essere eccitati come una pulce prima di scivolare sotto le lenzuola. Quindi fai del tuo meglio per fare due o tre piccole cose tra il momento in cui spegni lo schermo e il momento in cui vai a letto. Può essere quello di preparare il vostro business, pianificare il vostro il giorno dopo, svuota la lavastoviglie (bene, va bene non è molto divertente ma buono)...


Quindi, anche se sembra doloroso, non è ancora male alzarsi ad un orario fisso (e prima di mezzogiorno). Naturalmente, non c'è bisogno di continuare ad alzarsi alle 6 del mattino per anticipare gli ingorghi ed essere sicuri di mettersi al lavoro in tempo. Ma se riesci ad alzarti prima dei tuoi figli, può liberarti qualche ora di tranquillità ;) cercare di non passare mezza giornata a dormire ne vale la pena.

Ne abbiamo parlato in uno articolo precedente, pianifichi il suo giorno in anticipo per avere una buona visione dei suoi compiti: se lei lo fa bene, la impedirà di disperdersi e lei può rimanere messo a fuoco.


Quando finalmente si arriva al lavoro, come si fa a rimanere su di esso, almeno un minimo di tempo ? Ovviamente, è più facile se riesci a stare calmo: un piccolo briefing con gli altri abitanti della casa può essere imposto per chiedere loro di lasciarti da solo per un po'. Poi, ogni sua strategia : per i più giovani, è finalmente come quando si rivede per qualsiasi controllo, si è abituati. Per il resto di noi che non hanno rivisto da allora alcuni anni, è il momento di approfondire i nostri ricordi per trovare i riflessi giusti. Trova la giusta motivazione !


Infine, un po ' di sport non può farti del male ! Anche al chiuso, ci sono alcuni esercizi pratici che puoi praticare con quello che hai a casa. È inoltre possibile caricare una Borsa Da Tasca bottiglie d'acqua per fare un manubrio; -) controlla anche la tua dieta (è ora o mai più): mangiare troppo ricco o in quantità troppo grandi stanca il nostro corpo e ci impedisce di dormire bene la notte.



E ' importante sfruttare al meglio questo periodo, Tuttavia ricordatevi ancora di rimanere nel ritmo;) prenditi cura di te e stare a casa !


(Piccolo chiarimento, stiamo ovviamente parlando solo di preoccupazioni legate a questo cambio di passo. Per qualsiasi problema reale legato alla concentrazione o al sonno, è meglio consultare un professionista ! )



← Article précédent Article suivant →