chiusura

Fiere studentesche: come prepararsi?

Pubblicato l' 19 gennaio 2018

Bodypack_salons_étudiantsÈ il periodo delle fiere per studenti e di orientamento, prima della stagione open house della scuola! Ti offriamo una piccola lista di controllo per prepararti alla tua visita nelle sale degli studenti e ai 5 errori da non fare!

I 5 errori da evitare:

  • Andateci come turista
  • Non aver verificato le scuole, le aziende, i corsi di formazione presentati
  • Andateci come un gruppo di amici (credeteci, siamo più efficienti da soli)
  • Scommetti tutto sullo spettacolo per le tue scelte di carriera (esistono altre alternative per pianificare la tua carriera scolastica)
  • Adotta un atteggiamento disinvolto

La visita a uno spettacolo si sta preparando! BODYPACK ti presenta la sua ELENCO DA FARE prima di andare lì:

  • ULTERIORI INFORMAZIONI: Su date, luoghi, espositori, scuole, professioni presentate, conferenze, seminari ... Sembra ovvio, ma che peccato incontrare fiere studentesche destinate alle scuole di affari quando vuoi guida in un campo scientifico! Per evitare spiacevoli sorprese, ci informiamo in anticipo.
  • PREPARARE: definire il tuo obiettivo, entrare in contatto con le scuole di tua scelta, trovare corsi che potrebbero interessarti ed elencare ciò che ti aspetti dalle fiere degli studenti. Mettiti in contatto con le scuole? Trova la formazione? Scopri una professione? Ricorda di elencare ciò che ti aspetti dalla tua visita, in modo da essere già in buona forma! No, non ridiamo del suo futuro! ;) Gli inizi della scelta del tuo orientamento sono fatti in questo momento, quindi sì, non è molto divertente ma devi passare attraverso ... Nei tuoi quaderni! Se hai domande, non esitare a buttarle giù, una volta lì tra la folla, la moltitudine di stand, la fatica e la distrazione, non dimenticherai per cosa sei venuto.
  • Metti TUTTE LE POSSIBILITÀ SUL TUO LATO: ti consigliamo di andare agli spettacoli accompagnati da un adulto che ti aiuterà ad avvicinarti agli stand che ti interessano, fare domande ... Scuole, aziende, corsi di formazione ... stanno reclutando durante questi fiere, quindi ricorda di prenderti cura del tuo look, che farà una buona impressione e faciliterà gli scambi con i rappresentanti sugli stand che sono generalmente insegnanti, direttori scolastici, professionisti ... Arrivi in ​​pantaloncini e infradito (sì, nel mezzo dell'inverno sappiamo benissimo che non c'è niente di più comodo :)) non è raccomandato, né è necessario estrarre la tuta / tuta: l'abbigliamento corretto e decente sarà sufficiente.
  • RITORNO: In effetti, una buona brochure di marketing non è sinonimo di qualità! Non ti stiamo insegnando nulla. Per le scuole, i corsi di formazione ... la partecipazione alle fiere degli studenti è il momento ideale per abbellire le loro immagini. Ad esempio: un "Bachelor" non corrisponde ad alcun diploma in Francia. "Master" non è "Master". Non esitate a chiedere agli stand se il diploma rilasciato dalla scuola è certificato o approvato dallo Stato. È anche importante chiedere il percorso degli ex studenti? Dove lavorano ? Quali posizioni occupano? Quanto guadagnano?
  • NESSUNA PRESSIONE: la sala studenti non è fine a se stessa. Questo può servire come base per la scoperta, decine di mostre sono organizzate ogni anno in tutta la Francia, non scommetti la tua vita in questo spettacolo :)! Non dimenticare che anche un appuntamento con un consulente di orientamento nella tua struttura o presso il CIO (Centro di informazione e orientamento) nella tua città può aiutarti, anche i giorni di apertura della scuola sono un buon modo per andare. per informarsi.

Elenco delle fiere studentesche organizzate quest'anno: https://diplomeo.com/actualite-calendrier_des_salons_etudiants_en_janvier_france

Non dimenticare di portare lo zaino BODYPACK per memorizzare le miglia e le brochure con le quali partirai (http: www.bodypack.fr). Speriamo che questo articolo ti aiuti a vedere più chiaramente nella giungla dell'orientamento scolastico! ;)